Come guadagnare con il trading online

Oggi sul web si leggono molti articoli un po particolari in cui sedicenti trader sostengono di guadagnare chissà quali fortune facendo trading sui mercati finanziari. Ovviamente una parte di questi racconti è spudoratamente inventata, ma in mezzo a tanti contenuti inutili ci sono anche delle storie di successo reali che ci devono far riflettere sul potenziale degli investimenti finanziari.

Per distinguere un vero trader di successo da uno che si inventa tutto di sana pianta è sufficiente porsi alcune domande: mi sta spiegando che percorso ha fatto per arrivare a guadagnare con il trading online? Mi sta offrendo delle informazioni davvero utili per la mia formazione? Se la risposta a queste domande è no e stai leggendo l’ennesimo articolo dal titolo “Come guadagnare 20 mila euro in 5 minuti” allora sei sulla strada sbagliata.

Insomma guadagnare in borsa non è la cosa più facile del mondo ma, se fatto tutto nella maniera corretta ci si può riuscire con notevole soddisfazione. I trader che sono riusciti in questo percorso sono molti ma, ovviamente, hanno dovuto affrontare alcuni sacrifici.

Come imparare a fare trading online. A nostro avviso non si diventa dei trader professionisti nel giro di qualche giorno. Capiamo che chi si avvicina a questo mondo possa farsi prendere dall’entusiasmo ma una delle tante virtù di un bravo trader è proprio quella della pazienza. Per prima cosa bisogna studiare, questo è poco ma sicuro. Pensare di fare trading online senza conoscere le basi tecniche è come salire su una formula uno senza saper guidare un’auto. Oggi, poi, sul web esistono davvero molte risorse valide che ti permettono di formarti in maniera professionale spendendo pochissimo. Gli stessi broker, per dirne una, organizzano corsi, incontri con importanti analisti, seminari e fiere per far conoscere il trading in ogni suo aspetto.

Il trading online funziona. Se oggi qualcuno ci chiedesse se è possibile guadagnare in borsa la risposta sarebbe si, il trading online funziona. La verità è che per farlo funzionare serve una certa padronanza degli strumenti perchè le variabili in gioco sono molte. Il trading online andrebbe visto come un lavoro altamente qualificato dove solo chi ha le reali competenze si dovrebbe cimentare. Con questo non vogliamo scoraggiare i giovani che, magari, vogliono provare a investire in borsa ma, al contrario, renderli consapevoli che la possibilità di successo è li a due passi,  ma per raggiungerla bisogna studiare, faticare ed essere determinati.

Non mi resta che segnalarti alcune risorse utili per approfondire l’argomento:

  • Trading Online Guida: si tratta di un blog molto interessante che propone un percorso di qualità per imparare a fare trading online sui mercati finanziari.
  • Milano Finanza trading: il punto di riferimento per quel che riguarda le news nel settore della finanza e delle borse internazionali.