Migliori slot online e la brama di vincere

Con la diffusione del gioco d’azzardo legale anche a distanza, sono sempre più diffusi blog e siti di consigli per vincere alle migliori slot online. Chi è preso dalla brama del gioco, ha tante possibilità di provare slot machine gratis, nella modalità demo, ma in questi casi i ricchi bottini che si guadagneranno a furia di giochi bonus e giri gratis saranno soltanto virtuali.

Oltre ai vari trucchi reperibili in Internet molti si affidano a calcoli statistici e alla matematica, anche per prevedere i numeri del lotto. Ma è davvero possibile prevedere i risultati dei giochi in base ai calcoli? Un vecchio sistema che mostra che non è così, è quello di tirare in aria una monetina per 10 volte, anche se ogni volta, per dieci volte consecutive, il risultato sarà testa, quante sono le probabilità che all’undicesimo tiro si avrà come risultato croce? Erroneamente saremo portati a pensare che vi siano più probabilità, ma non è così: ad ogni tiro, infatti, la probabilità che esca testa o croce è esattamente la stessa, e cioè il 50%. Nonostante questo sia abbastanza chiaro, è facile cedere alle statistiche, ad esempio, quelle relative ai numeri ritardatari del lotto o quelli che escono più frequentemente.

Le migliori slot online e fisiche, ma anche il Lotto non sono prevedibili

Alla base del gioco d’azzardo vi è molto spesso una dinamica di tipo non razionale, in cui incide l’idea che possiamo in qualche modo effettuare delle previsioni. Se un certo livello di attività predittiva è valido nell’ambito del mondo delle scommesse sportive, in cui avere informazioni ad esempio sulle squadre, sui risultati in classifica, sulle formazioni che scenderanno in campo, può aiutare ad effettuare un pronostico che non si basi semplicemente sulla pura casualità, per quanto riguarda Lotto, Superenalotto, le migliori slot online, le slot machine fisiche, ma anche giochi come la roulette, non c’è calcolo che tenga. L’idea che un numero ritardatario abbia più probabilità di uscire rispetto a un altro, non ha nessun fondamento scientifico, e un’estrazione non è influenzata in alcun modo dalle precedenti, né agisce sulle seguenti. E così anche le migliori slot che troviamo online sono regolate da meccanismi casuali, non controllabili e tantomeno prevedibili.

Le migliori slot online: pensate per divertirsi e non per investire

Marco Verani, insegnante di matematica all’istituto Politecnico di Milano, ha creato un progetto intitolato Bet on Math, che appunto vuol dire scommetti sulla matematica. All’interno di questo progetto, si offre la possibilità di fare un percorso sul tema della matematica e della probabilità applicate al gioco d’azzardo. Questo percorso ha l’obiettivo di spingere a una maggiore consapevolezza nelle pratiche di gioco, per evitare che i giocatori possano basarsi su previsioni che non hanno alcun fondamento di tipo scientifico. Bisogna accettare l’idea che il mondo del gioco d’azzardo, fondamentalmente sia iniquo in quanto deve garantire una certa percentuale di guadagno all’operatore che lo propone o al cosiddetto banco. Ad esempio, le slot-machine collocate in bar e sale giochi hanno una percentuale di ritorno in vincita al giocatore pari al 75%, stabilita per legge. Le migliori slot online sono più generose, offrendo al giocatore almeno il 90% di ritorno in vincite. Questa percentuale viene calcolata su numerosissime giocate, quindi considerando le vincite sulla singola giocata non è detto che investendo 100 € si ritornerà a casa con 90 €.
Evitare calcoli e previsioni è il modo migliore per non restare delusi dalle migliori slot online che sono e devono restare una forma di divertimento e non di investimento, così come da tutti gli altri giochi a distanza o da bar.